Risotto carnaroli con arancia zafferano e polvere di liquirizia - Chefacademy

Risotto carnaroli con arancia zafferano e polvere di liquirizia

Risotto carnaroli con arancia zafferano e polvere di liquirizia

Descrizione


Questo risotto è calibrato in modo da sentire tutti gli aromi distinti in modo equilibrato.

Preparazione


In una risottiera tostare il riso a secco, iniziare a fare le bagnate con solo acqua bollente. Far sciogliere in una ciotolina con acqua calda lo zafferano,a questo punto aggiungere lo zafferano al riso,una volta preso il colore aggiungere la spremuta di arancia filtrata delle due arancia al riso e sfumare,continuare con la cottura del riso fino al dente. Quando è al dente spegnere la fiamma e lasciar riposare il riso assaggiare di sale e mantecare con il burro. Tagliare uno spicchio di arancia per abbellire il piatto e con l’aiuto di un coppapasta adagiare il riso e abbellire con gli spicchi di arancia e la polvere di liquirizia.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
mood_bad
  • Non ci sono ancora valutazioni
  • Valuta