GELATO AL BACIO… di DAMA!

GELATO AL BACIO… di DAMA!

Ingredienti

Ingredienti: PER IL BISQUIT ALLE NOCCIOLE: 100 gr di tuorli 200 gr di albumi 125 gr di zucchero 80 gr di farina 20 gr di polvere di nocciole 25 gr di amido di mais cannella qb PER LA BAGNA (Sciroppo 30 be alla vaniglia e cannella): 1350 gr di zucchero 1000 gr acqua bacche di vaniglia qb cannella qb PER IL GELATO: 90 gr di cacao 125 gr di zucchero 250 gr di panna 300 gr di latte 50 gr di cioccolato gianduia nocciole tostate e tagliate a metà e lasciate intere qb biscottini alla nocciola sbriciolati PER LA GLASSA: 100 gr di panna 100 gr di cioccolato gianduia o fondente 20 gr di burro PER I BISCOTTINI ALLA NOCCIOLA: 250 gr di farina 120 gr di farina di nocciole 180 gr di burro morbido 120 gr zi zucchero ( io ne ho messo un po’ di canna) 40 gr di uova 1 pizzico di sale Crema alla Nocciola per la farcitura
Se fate parte del 10% degli uomini che si stima soffrano di disfunzione erettile, il Viagra online è disponibile senza prescrizione medica e ordinarlo tramite questa farmacia online è facile e veloce. È sufficiente compilare un breve questionario e il trattamento per la DE verrà spedito direttamente a casa vostra con consegna discreta.
Categoria
Tempo preparazione
20-40 min
Ricetta di
Corso

Descrizione


Gelato con glassa al cioccolato, su un bisquit di nocciole e cannella.

Preparazione


Per i biscottini alla nocciola: Creare una frolla con gli ingredienti, quindi far riposare in frigo per un’ora. Tirare fuori l’impasto, farci delle palline tutte delle stesse dimensioni e peso, e rimetterle in frigo per un’altra ora. Quindi preriscaldare il forno e cuocere poi a 160°C per circa 20 minuti. Una volta cotti, farcirli con la crema alla nocciola o cioccolato fuso se si preferisce. Per la bagna 30 be: Portare a bollore ( meglio se fatto la mattina o il giorno prima) l’acqua con lo zucchero e gli aromi, quindi lasciar raffreddare e conservare in frigo. Per la glassa: Portare a bollore la panna, versarla sul cioccolato, emulsionando, poi aggiungere il burro a pezzettini, sempre emulsionando. Per il Bisquit alla nocciola e cannella: In una planetaria montare a neve le chiare dell’uovo con lo zucchero. Quindi aggiungere i tuorli a filo, amalgamando bene senza smontare il composto, e per ultimo le farine setacciate e la cannella. Stendere sulla teglia con carta da forno e cuocere a 160°C in forno preriscaldato, per circa 12 minuti. Una volta cotto lasciarlo raffreddare e con dei coppapasta ritagliare dei cerchi sui quali poi andrà adagiato il gelato, quindi bagnarli e poi ricoprirli di glassa e spolverizzarli con nocciole tostate e tritate. Per il gelato: Con un minipinner emulsionare il cacao, lo zucchero, il latte e la panna e mettere il composto in gelatiera. Quando il gelato è quasi pronto, aggiungere le nocciole tostate, qualche biscottino alla nocciola sbriciolato grossolanamente e per ultimo il cioccolato gianduia fuso, che formerà dei pezzi di cioccolato croccante. Quindi mettere il gelato negli stampini e lasciar raffreddare qualche ora. Quando il gelato sarà pronto, sformarlo e ricoprirlo con la glassa, adagiarlo sul bisquit facendolo attaccare con della meringa sul fondo (stessa cosa per il bisquit sul piatto) e decorarlo a piacere.
Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter
Email
  • Non ci sono ancora valutazioni
  • Valuta