Involtini di cavallo e cipolle di tropea

Involtini di cavallo e cipolle di tropea

Descrizione


involtini di cavallo ripieni di lardo di colonnata e canestrato foggiano sfumati con la birra, su letto di cipolle di tropea e pinoli scottati in padella

Preparazione


Mettere sul piano da lavoro le fettine di cavallo disporre due fette di lardo per ogni fettina di carne e 5 g di canestrato foggiano a scaglie, un pizzico di pepe, un filo d’ olio e un pizzico di prezzemolo tritato. Arrotolare le fettine e chiudere con lo spago da cucina. In una padella mettere 10 g d’ olio evo, aglio in camicia schiacciato, alloro, rosmarino e lasciar insaporire senza far dorare l’ aglio. Aggiungere gli involtini farli rosolare, sfumare con la birra e portare a cottura a fuoco lento per 7/8 minuti. Mondare e tagliare a fettine le cipolle di tropea porle in una padella con 20 g di olio e lasciar stufare per 7/8 minuti, prima di terminare la cottura aggiungere zucchero, noce moscata, zenzero,un pizzico di sale far saltare e cuocere per altri 5 minuti. Saltare in padella per 2/3 minuti i pinoli fino a farli dorare. In una padella già calda porre la pancetta e lasciar cuocere fino a quando non diventa croccante. Su un piatto quadrato disporre al centro le cipolle caramellate, adagiare sopra gli involtini tagliati in diagonale e decorare con 2 fettine di lardo croccante, pinoli e una spolverata di prezzemolo.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
mood_bad
  • Non ci sono ancora valutazioni
  • Valuta