focaccia ripiena campana

focaccia ripiena campana

Descrizione


Si parte da un impasto base per pizza Napoletana. Quindi iniziamo a far sciogliere il sale nell’acqua, quando questo si è ben sciolto aggiungiamo la metà della farina della ricetta e iniziamo ad impastare, finiamo di aggiungere il lievito con il restante della farina, per poi continuare a impastare fino a raggiungere il punto di pasta ideale ad una giusta temperatura che si aggira intorno ai 27°. Successivamente lasciamo rilassare l’impasto in una puntata di 10/15 min per poi andare a creare le nostre palline, con un peso ideale di 250gr. Finito il processo di lievitazione/maturazione/fermentazione dell’impasto (che dipende dalla tipologia di farina e la quantità di lievito usato) andiamo a stendere a mano la nostra pallina, dopo fatta la prima stesa si mette nel forno a ha350/ 400° per la pre-cottura, questo procedimento si va ha ripetere anche per l’altra stesa. fatte entrambe le pre-cotture, si passa alla farcitura in questo caso di fesa di tacchino e mozzarella e si ricompattano le due pizze in una focaccia e si rimette in forno per un massimo di 10″, A questo punto la nostra pizza è pronta da servire.

Preparazione


Si parte da un impasto base per pizza Napoletana. Quindi iniziamo a far sciogliere il sale nell’acqua, quando questo si è ben sciolto aggiungiamo la metà della farina della ricetta e iniziamo ad impastare, finiamo di aggiungere il lievito con il restante della farina, per poi continuare a impastare fino a raggiungere il punto di pasta ideale ad una giusta temperatura che si aggira intorno ai 27°. Successivamente lasciamo rilassare l’impasto in una puntata di 10/15 min per poi andare a creare le nostre palline, con un peso ideale di 250gr. Finito il processo di lievitazione/maturazione/fermentazione dell’impasto (che dipende dalla tipologia di farina e la quantità di lievito usato) andiamo a stendere a mano la nostra pallina, dopo fatta la prima stesa si mette nel forno a 350/ 400° per la pre-cottura, questo procedimento si va ha ripetere anche per l’altra stesa. fatte entrambe le pre-cotture, si passa alla farcitura in questo caso di fesa di tacchino e mozzarella e si ricompattano le due pizze in una focaccia e si rimette in forno per un massimo di 10″, A questo punto la nostra pizza è pronta da servire.
Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter
Email
  • Non ci sono ancora valutazioni
  • Valuta