Amaretti al pistacchio

Amaretti al pistacchio

Descrizione


Sono ottimini per accognare un caffè o un tè.

Preparazione


Per prima cosa tritare i pistacchi con una parte dello zucchero per renderli fini. A parte montare gli albumi a neve, una volta montati incorporare poco per volta le polveri (farina di mandorle e pistacchi tritati), quando si saranno ben incorporate agli albumi riporre il composto in frigorifero per farlo riposare almeno 1 ora. Il composto risulterà un po’ appiccicoso. Una volta fatti riposare estrarre il composto dal frigorifero formare delle palline e schiacciarle, ottenendo una larghezza di circa 4 cm. Dopo averli disposti tutti sulla teglia spolverarli con lo zucchero a velo. Infornarli e cuocere a 150° per 25 minuti. Si può anche fare una variante a questa ricetta aggiungendo del liquore all’amaretto come essenza.
Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter
Email
  • Non ci sono ancora valutazioni
  • Valuta