Melanzane ripiene al macinato di vitello in crosta di villerois, con contorno di spinaci - Chefacademy

Melanzane ripiene al macinato di vitello in crosta di villerois, con contorno di spinaci

Melanzane ripiene al macinato di vitello in crosta di villerois, con contorno di spinaci

Ingredienti

Ingredienti:

1 melanzana
150 Macinato di maiale
1/4 cipolla
1 carota
q.b prezzemolo
2 spicchio d’aglio
q.b p
epe nero
q.b sale
q.b vino bianco/
bouquet guarnì: prezzemolo, timo, alloro
q.b pan grattato
q.b Besciamella
q.b noce moscata
1 tuorlo d’uovo
20 gr Spinaci

Categoria
Tempo preparazione
infornare su una teglia con carta da forno la melanzana a 180° per 5 min.
Ricetta di
Corso

Preparazione


infornare su una teglia con carta da forno la melanzana a 180° per 5 min. Attendendo la cottura procedere con la preparazione del ragù bianco, rosolare a fiamma moderata in una casseruola il macinato di maiale assieme allo scalogno, carota e sedano per 10 min, aggiungere il vino bianco e il bouquet guarnì e lasciar ridurre, e continuare la cottura a fuoco basso per almeno 1 ora, aggiungere sale, pepe e noce moscata. Durante la cottura del ragù saltare in una padella gli spinaci con aglio e pepe, tenendosi pronti a rigenerarli prima del servizio, e in un pentolino scaldare 100 g di latte, con sale,pepe e noce moscata, in un pentolino, mentre in un altro pentolino sciogliere 4 g di burro a cui verranno aggiunti frustando 4 gr di farina, appena si saranno bronzati versare a filo il latte continuando a frustare fino alla formazione di una besciamella liquida, lasciarla raffreddare per poi aggiungergli il tuorlo d’uovo e poi prenderne circa 10 g. estrarre la melanzana dal forno, tagliarla a metà e scavarne la polpa con un cucchiaio per poi passarla al minipimer con un spicchio d’aglio senza camicia ne anima. in una ciotola unire il ragù con la crema di melanzane pan grattato e prezzemolo tritato, riempirci una metà di melanzana porla nuovamente su una teglia con carta da forno e passarla 2 min in forno preriscaldato con un velo di villerois sopra per darle una leggera gratinatura. impiattare e servire caldo.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
mood_bad
  • Non ci sono ancora valutazioni
  • Valuta