Cappellacci con crema di melanzane ragù di pesce spada e salsa di sedano - Chefacademy

Cappellacci con crema di melanzane ragù di pesce spada e salsa di sedano

Cappellacci con crema di melanzane ragù di pesce spada e salsa di sedano

Preparazione


Preparare la pasta fresca impastando uovo, farina, acqua e sale. Formare un panetto e riporre in frigo per due ore. Lavare la melanzana, tagliarla a metà e metterla in forno con olio e sale. Quando è cotta estrarre la polpa e frullarla con un filo d’olio e la panna. Preparare la farcia amalgamando la ricotta, il parmigiano,la menta tritata finemente. Frullare il sedano con un po’ d’acqua ghiacciata e un filo d’olio fino a ottenere una salsa fluida. Pulire il pesce spada e tagliarlo in due parti di 30 e 60 grammi ciascuna. Lasciare intera la parte più piccola, salare, pepare e rosolare in padella. Con la parte più grande preparare un ragù e rosolare in padella aromatizzando con la curcuma. Mettere da parte. Prendere la pasta, stenderla in una sfoglia sottile, tagliare con un coppapasta rotondo, farcire con la ricotta e chiudere , avendo cura di sigillare i bordi. Portare a ebollizione l’acqua , salare e cuocere gli agnolotti. Impiattare distribuendo sul piatto la crema di melanzane, la pasta,lo spada intero, il ragù e sopra la salsa al sedano.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
mood_bad
  • Non ci sono ancora valutazioni
  • Valuta