Cosciotto di coniglio farcito al pistacchio e mandorle - Chefacademy

Cosciotto di coniglio farcito al pistacchio e mandorle

Cosciotto di coniglio farcito al pistacchio e mandorle

Ingredienti

Ingredienti:

1 cosciotto di coniglio           100gr mandorle tritate

100 gr pistacchi tritati

1 cipolla                 1 porro                    1 sedano                 1   carota                 ossa e  parature  di vitello q.b.               50 gr di salame      spago da cucina     maizena  q.b.          1 patata                concentrato di      pomodoro q.b.           maggiorana           rosmarino           erba cipollina          cardamomo         anice stellato        salvia                  2  bacche di ginepro                            alloro                      dragoncello     100ml vino bianco   200 ml vino rosso.                      sale q.b.

Preparazione


Prendere le ossa e parature di vitello sbianchirle e cuocerle al forno a 160 gradi per 15 min. Rosolare la cipolla le carote il porro il sedano aggiungere le ossa e le parature di vitello sfumare col vino rosso ed aggiungere acqua ed il bouquet di erbe aromatiche (rosmarino,salvia,alloro,dragoncello) e le bacche di ginepro procedendo la cottura fino ad ultimare il fondo bruno. Disossare la coscia di coniglio e lasciarla marinare per mezz’ora con vino bianco,cardamomo,anice stellato e la salvia e l’alloro rimanenti. Dopo averla marinata,farcirla con il salame ,parte dei pistacchi,le mandorle e le erbe aromatiche rimanenti. Chiudere la coscia per bene con dello spago da cucina e cuocere in casseruola con un pò di fondo bruno. Nel frattempo cuocere la patata nel microonde,salarla e spolverarla con la parte di pistacchi rimanente.Legare il fondo bruno con la maizena ottenendo la salsa di accompagnamento del nostro piatto. Servire adagiando la coscia di coniglio scaloppata con la patata accanto e versando la salsa su di essa.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
mood_bad
  • Non ci sono ancora valutazioni
  • Valuta