cappellacci ripieni di carne e ventricina.

cappellacci ripieni di carne e ventricina.

Descrizione


I cappellacci ripieni di carne è ventricina sono un primo piatto gustoso dedicato alla famosa venticina abruzzese.

Preparazione


Per la pasta all’uovo: Preparare la pasta impostando la farina con le uova, lavorare bene, dopodiché avvolgere l’impasto ottenuto in pellicola trasparente e lasciare riposare per circa mezz’ora al fresco. Preparare intanto il ripieno soffriggendo l’olio con la cipolla, aggiungiamo poi la carne macinata e dopo qualche minuto anche la ventricina. Facciamo cucinare a fiamma bassa per cinque minuti, dopodiché lasciamo raffreddare e aggiungiamo l’uovo con il pecorino e il pepe.amalgamiamo il tutto. Pronto l’impasto stendiamo andando a creare una sfoglia sottilissima e formiamo dei cerchi aiutandoci con un coppa pasta di circa 7 cm. Andiamo a richiudere a mezza luna e poi piegare ancora formando dei cappellacci. Cucinare in acqua bollente, una volta pronti servire con un sugo fresco di pomodoro e basilico.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
mood_bad
  • Non ci sono ancora valutazioni
  • Valuta