Petto di fagianella alla curcuma e paprica - Chefacademy

Petto di fagianella alla curcuma e paprica

Petto di fagianella alla curcuma e paprica

Preparazione


Privare la fagianella del petto lasciando la pelle. Massaggiare la pelle delicatamente con un pó di curcuma, sale e paprica. Incidere tra la pelle e la carne senza togliere completamente la pelle e spolverare sempre con un pizzico di curcuma e paprica. Insaporito il petto, metterlo in padella calda con un filo d’olio d’oliva extra vergine dalla parte della pelle. Cuocere a fuoco lieve fino a far diventare croccante la pelle, a quel punto, girare e lasciar cuocere per pochi minuti. A cottura ultimata togliere il petto, aggiungere la panna nel grasso di cottura del petto, far addensare e servirla come salsa di accompagnamento del petto.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
mood_bad
  • Non ci sono ancora valutazioni
  • Valuta