Samosas di scampi con mele

Samosas di scampi con mele

Descrizione


La ricetta può essere considerata anche come un dolce (quando fatto senza scampi) accompagnata d’uno gelato

Preparazione


Pulite sotto l’acqua gli scampi Per la marinatura degli scampi: Rimuovete i gusci Fate una piccola incisione e con uno stuzzicadenti rimuovete l’intestino. Tagliate lo zenzero a cubetti (haché). In una ciotola mettete il succo di limone, pepe, sale ed aggiungiate lo zenzero. Mettete la pellicola sulla ciotola e lasciate riposare in frigorifero. Ripieno per la samosas: Sbucciate le mele e rimuovete il torsolo. Tagliatele a cubetti, Fate il sedano e il zenzero in brunoise. Mettete a cuocere la mela, sedano e lo zenzero con un po’ d’acqua (non dovranno essere dorate e ancora un può croccanti), Tempo di cottura, 10 minuti massimo. Lasciate raffreddare Tagliate gli scampi a cubetti e mescolate con la mela, sedano e zenzero. Prendete le foglia di riso e tagliatela a metà, mettete un cucchiaio della miscela e formate un triangolo bene cuisato con la foglia di riso. Friggete le samosas e appoggiatele su un piatto con carta assorbente Crema di pompelmo: Spremete il succo di un pompelmo e mettetelo in un pentolino. Fate bollire con una miscela di acqua e un cucchiaio di Maïzen. Cuocere fino a quando addensato
Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter
Email
  • Non ci sono ancora valutazioni
  • Valuta