Cicorielle e fave bianche

Cicorielle e fave bianche

Descrizione


Piatto tipico della tradizione contadina pugliese

Preparazione


Mondare le cicorie e lessarle. Bollire le fave, dopo averle lavate bene, in un tegame di coccio insieme ad un doppio volume d’acqua, alla foglia di alloro ed allo spicchio d’aglio. Far cuocere a fuoco lento, aggiungendo di tanto in tanto acqua, mescolando spesso fino ad ottenere una crema molto densa tipo purea. A cottura completata impiattare la crema di fave aggiungendo un nido di cicorie al centro, condire con olio EVO ed aggiungere alcuni fili di peperoncino. Servire con crostini caldi di pane precedentemente abbrustoliti.
Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter
Email
  • Non ci sono ancora valutazioni
  • Valuta