Risotto al tordo

Risotto al tordo

Descrizione


Primo piatto con selvaggina

Preparazione



  • Mettere il brodo con i suoi odori sul fuoco

  • Ricavare i 6 pezzi di petto dai tordi e metterli in frigo speziandoli (sale, pepe)

  • Tostare le carcasse dei tordi con parte delle interiora, togliendo il gracile.

  • Sfumare con vino rosso e coprire con poca acqua. Far restringere per almeno 1 ora. Filtrare.

  • Tostare il riso, quindi sfumare e aggiungere il brodo in più volte.

  • Intanto scottare su padella antiaderente i petti di tordo con olio.

  • Quando la cottura del riso è quasi terminata agggiungere il fondo e mantecare a fiamma spenta con il parmigiano.


Impiattare con il riso alla base, i petti dei tordi sopra, olio evo e una grattata di buccia di limone.

 
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
mood_bad
  • Non ci sono ancora valutazioni
  • Valuta