pizza alla catanese rivisitata

pizza alla catanese rivisitata

Preparazione


1) Preparare la massa: impastare insieme farina, acqua e lievito.
2) aggiungere, una volta ottenuto un impasto, l’olio ed il sale e lavorare fino ad ottenere un impasto omogeneo e morbido che non attacca sulle mani. Se necessario aggiungere un po’ di acqua in più
3) far lievitare per almeno un paio d’ore in ambiente tiepido
4) preparare il condimento: sbucciare e tagliare le cipolle a pezzetti, metterle in padella, salarle il giusto e farle appassire fino a dorarle, tirarle con il vino, far evaporare l’alcool e spegnerle.
5) dare una mezza cottura alla carne e metterla a scolare.
6) stendere poco più di metà impasto e metterlo in una teglia tonda lasciando un po’ di bordi alti.
7) lasciar lievitare per una mezz’ora
8) mettere sul fondo le cipolle, spezzettare le olive e poggiare le fettine di fesa semi cotta, finire con le fettine di emmenthal.
9) stendere la seconda metà dell’impasto e coprire la pizza saldando bene i bordi.
10) cuocere in forno a 250°C fino a doratura.
11) servire tiepido
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
mood_bad
  • Non ci sono ancora valutazioni
  • Valuta