Fiore di Bosco

Fiore di Bosco

Ingredienti

Ingredienti: Piselli 200gr scalogno 1pz panna 20ml funghi 100gr aglio 1 spicchio speck 3 fette sottili farina 00 50 gr semola 10 gr uovo 1 tuorlo 1 olio evo q.b. sale q.b. Pepe nero q.b.
Se fate parte del 10% degli uomini che si stima soffrano di disfunzione erettile, il Viagra online è disponibile senza prescrizione medica e ordinarlo tramite questa farmacia online è facile e veloce. È sufficiente compilare un breve questionario e il trattamento per la DE verrà spedito direttamente a casa vostra con consegna discreta.
Categoria
Tempo preparazione
40-60 min
Ricetta di
Corso

Descrizione


Pappardella ripiena di funghi champignon e speck, su una vellutata di piselli

Preparazione


Vellutata Far soffriggere mezzo scalogno in olio evo poi aggiungere i piselli, ricoprire d’acqua e far cuocere per 30 minuti aggiustando di sale e pepe. A cottura terminata frullare e setacciare il contenuto. Aggiungere la panna e rimettere sul fuoco per pochi minuti. Ripieno Pulire i funghi e tagliarli. In una pentola mettere olio evo, 1 spicchio d’aglio, i funghi tagliati, poi coprire con un coperchio e far cuocere per 15 minuti aggiustando di sale e pepe. Se occorre aggiungere un po’ d’acqua durante la cottura. Quasi a fine cottura aggiungere 2 fette di speck precedentemente tagliate a julienne. Ultimata la cottura frullare il tutto e poi far raffreddare Pasta Disporre farina e semola a fontana e formare un buco nel centro, dove inserire le uova, cominciando dall’interno a mescolare gli ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio e compatto. Avvolgere l’impasto nella pellicola e lasciare riposare per 20-30 minuti. Successivamente stendere l’impasto con un mattarello o con il macchinario dedicato, fino ad ottenere una sfoglia molto sottile. Ricavare un rettangolo di circa 30x10cm Con una sac a poche adagiare il composto dei funghi nel rettangolo sul lato più lungo lasciando un po di spazio all’inizio e alla fine così da evitare l’eventuale fuoriuscita del ripieno in cottura. Piegare a metà il rettangolo sul lato corto unendo le 2 estremità leggermente inumidite, facendo attenzione a non lasciare spazi aperti. A questo punto avvolgere su se stessa la pappardella ripiena, ottenendo un fiore. Portare a bollore l’acqua salata e cuocere la pappardella per pochi minuti. Petali di speck Tagliare una fetta di speck a metà, avvolgere le 2 parti nella carta forno e posizionarle tra due 2 teglie. Impostare il forno a 180º meglio se ventilato per circa 15 minuti, dipende dallo spessore della fetta
Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter
Email
  • Non ci sono ancora valutazioni
  • Valuta