Ravioli ripieni al salmone, zucchine e pomodoro su letto di zucchine e lime grattugiato - Chefacademy

Ravioli ripieni al salmone, zucchine e pomodoro su letto di zucchine e lime grattugiato

Ravioli ripieni al salmone, zucchine e pomodoro su letto di zucchine e lime grattugiato

Descrizione


Primo piatto di pasta fresca con ripieno di salmone, piatto delizioso e delicato, con un tocco fresco dato dal lime grattugiato.

Preparazione


Impastare la farina con l’uovo, ottenuto un composto elastico, lasciarlo riposare avvolto da pellicola nel frigo per circa 20-30 minuti; Successivamente mondare la zucchina, (lasciarne 4-5 fettine di 1mm per la decorazione), e tagliarla a cubetti che metteremo ad ammorbidere sul fuoco con poco fumetto di pesce; mettere metà delle zucchine assieme a 50 gr di panna fresca nel bicchiere del minipimer e frullare, otterremo così la nostra crema per il fondo del piatto; L’altra metà delle zucchine continuare a rosolare in padella con l’aggiunta del salmone e scottare per pochi minuti,ed otteniamo il ripieno dei ravioli che andremo a mettere assieme al concassè di pomodori ne minipimer e frulliamo, il composto deve essere denso e privo di liquido. Preprare la pasta, utilizzando una stendipasta, con spessore 1 all’inizio fino ad arrivare allo spessore 7. Mettere il ripieno nella pasta stesa e avvolgere chiudendo il ripieno tra le due paste, per far incollare le paste possiamo aiutarci con un poco d’acqua nei bordi e per la forma con un coppapasta. Mettere l’acqua sul fuoco, salare e arrivata a bollitura aggiungere i ravioli. In una padella spadellimo prima le rondelle di zucchina e poi i due tranci di salmone che serviranno come decorazione. Impiattiamo seguendo un ordine preciso, prima la crema riscaldata sul fondo poi intervalliamo un raviolo con una zucchina saltata e i tranci ai fianchi, concludere grattugiando la buccia del lime sopra il piatto.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
mood_bad
  • Non ci sono ancora valutazioni
  • Valuta