Crostini allo zafferano con rucola salmone uovo pochè e riduzione di aceto balsamico - Chefacademy

Crostini allo zafferano con rucola salmone uovo pochè e riduzione di aceto balsamico

Crostini allo zafferano con rucola salmone uovo pochè e riduzione di aceto balsamico

Ingredienti

Ingredienti:

Per i crostini

30 g pane bianco

1 bustina zafferano

Per la rucola

15 g rucola

Olio extravergine d’oliva, sale, pepe, aceto qb

Per l’uovo

1 uovo

3 lt acqua

15 ml aceto

1 pizzico sale

Per il salmone

40 g di salmone affumicato

30 ml  succo di arancia

30 ml succo di pompelmo rosa

30 ml succo di limone

3 zeste di agrumi

Sale, pepe, erba cipollina, coriandolo qb

Per la riduzione

100 ml aceto balsamico

10 g zucchero

Preparazione


Mettere il salmone nel succo di arancia, pompelmo rosa, limone, le zeste, sale, pepe, erba cipollina, coriandolo e lasciare marinare in frigo per 3 ore. Mettere l’aceto balsamico in un pentolino con lo zucchero e fare ridurre a fuoco basso fino ad 1/5, spegnere e fare raffreddare. Una volta che il salmone è ben marinato possiamo procedere con le altre preparazioni. Con un coppapasta circolare dal diametro di circa 8 cm andiamo a ritagliarci 2 crostini di pane bianco che successivamente andremo a mischiare con lo zafferano; inforniamo a 180° fino a che non saranno dorati. Nel frattempo condiamo la rucola con olio, sale, pepe e aceto. Mettiamo sul fuoco a bollire l’acqua con l’aceto e il sale; quando bolle creiamo un vortice con una frusta e ci buttiamo dentro l’uovo sgusciato, facciamo cuocere per circa un minuto. Togliamo il salmone dalla marinatura. Impiattiamo il tutto andando a formare un cilindro e accompagniamo con la riduzione di aceto balsamico.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
mood_bad
  • Non ci sono ancora valutazioni
  • Valuta