Caprese

Caprese

Descrizione


Finger food come rivisitazione della caprese, pomodoro e mozzarella e basilico

Preparazione


Bicchierino di acqua di pomodoro: prendo I pomodori e li porto a bollore per 2 o 3 minuti. Elimino il 90 %dell’acqua e nel restante 10% schiaccio i pomodori con il minipimer. Riporto a bollore per 1 minuto , salo, e poi scolo , sciacquando piu’ volte(almeno 3) i pomodori con la loro stessa acqua. Recupero l’acqua. Ottenuta l’acqua di pomodoro ne peso quanto me ne serve( 55 g) e lo metto nel pentolino con l’agar agar necessaria( 0,5g) . Porto a bollore per far attivare l’ agar agar e poi colo il composto in un bicchiere di plastica tagliato a misura ricoperto da un filo d’olio. Ne colo un cm, e poi metto un bicchiere da caffe’ a sua volta sul composto ,con dei pesi dentro. In questo modo, una volta che l’agar agar avra’ tirato, si ricreera’ un bicchiere trasparente, al sapore di pomodoro, in cui inserire elementi. Mousse di mozzarella: Trito e frullo la mozzarella con il minipimer, salando e pepando a piacimento. Mi aiuto con un po’ di panna nella mozzarella per renderla piu’ fluida. Monto la panna e miscelo i due composti mantenendoli ben spumosi. Metto in una sac a poche e metto in frigo. Granita di basilico: Frullo tutti gli ingredienti insieme e li filtro in un colino. Il composto ,filtrato, lo metto in congelatore o lo giro ogni 20 minuti fino ad ottenere dei cristalli perfetti. Per mantenere il basilico verde, prima di frullare il tutto metto l’acqua 2 minuti in congelatore. Impiattamento : Prendo il bicchierino di acqua di pomodoro ,precedentemente staccato dalla struttura di plastica. Lo riempio di mousse alla mozzarella ,un filo d’olio , e sale. Ricopro con granita al basilico. Perfetto per essere mangiato in un boccone.
Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter
Email
  • Non ci sono ancora valutazioni
  • Valuta