Zuppa Contadina di cicerchie e guanciale - Chefacademy

Zuppa Contadina di cicerchie e guanciale

Zuppa Contadina di cicerchie e guanciale

Preparazione


Tenere in ammollo le cicerchie una notte intera. Quindi risciacquarle abbondantemente in acqua corrente. Lessare le cicerchie circa 40 min in acqua non salata. Scolarle e Regolarle di sale a fine cottura. Frullarne la metà e tenere da parte. Preparare un trito fine di cipolla, carota e sedano ed imbiondirlo in una padella dai bordi alti con abbondante olio evo, quindi aggiungere il guanciale tagliato a fiammifero, far rosolare, sfumare col vino bianco ed aggiungere le cicerchie intere, poi il concentrato di pomodoro. Bagnare se necessario con un po’ d’acqua di cottura delle cicerchie. Aggiungere le cicerchie frullate e lasciar cuocere ancora 15 min. Prima di servire mantecare appena col parmigiano e regolare di sale e pepe. Servire calda con pane tostato e guarnire con un trito di prezzemolo.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
mood_bad
  • Non ci sono ancora valutazioni
  • Valuta