Platessa in agrodolce - Chefacademy

Platessa in agrodolce

Platessa in agrodolce

Ingredienti

Ingredienti:

12 porro – 350 ml di panna –
pepe bianco q.b. –
curcuma q.b. –
sale q.b. –
1 uovo –
100 gr di farina 00 –
12 cipolla –
olio e.v.o. –
4 pomodorini pachino –
olive denocciolate –
50 gr di sedano –
olio d’arachidi –
12 melanzana –
aceto q.b –
5 gr di zucchero –
un filetto di platessa –
zenzero q.b. –

Categoria
Tempo preparazione
20-40 min
Ricetta di
Corso

Descrizione


Questo primo nasce dall’idea di accompagnare il pesce al sapore agrodolce. Un mix interessante di ortaggi consentono al piatto un’ esplosione di colore e di sapore dando quel gusto di mediterraneo tipico del sud.

Preparazione


Per la salsa al porro:Tagliare il porro a julienne e farlo stufare con olio. Dopo circa 15 minuti di cottura a fuoco lento aggiungere la panna e speziare con pepe bianco e curcuma. Frullare il tutto nel blender dopo altri 5 minuti di cottura a fuoco vivo. Per la pasta: impastare la farina con un uovo. Farla riposare 20 minuti. Per l’agrodolce: tagliare la cipolla a julienne e saltarla nell’olio. Aggiungere quindi i pomodorini dissemati,le olive denocciolate, il sedano, le melanzane tagliate a cubetti e precedentemente fritte. Sfumare il tutto con aceto,zucchero e sale. Per la platessa: cuocerla a bassa temperatura nel roner (65 gradi) marinata con olio e zenzero. Nel piatto: Una volta farcito il raviolo con la platessa, cuocerlo in acqua bollente per circa 4-5 minuti. Appoggiare i ravioli sul letto di salsa al porro e mettere di sopra il condimento agrodolce.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
mood_bad
  • Non ci sono ancora valutazioni
  • Valuta