Meringata agro-dolce - Chefacademy

Meringata agro-dolce

Meringata agro-dolce

Ingredienti

Ingredienti:

Meringa francese

90g albumi

200g zucchero semolato

q.b. succo di limone

Composta di cachi

250g cachi poco maturi

90g zucchero semolato

1 mela sbucciata

q.b. cardamomo

Gelato al cioccolato bianco

300g panna per dolci

150g latte intero

150g cioccolato bianco

80g zucchero semolato

20g maizena

Amaretti morbidi

110g mandorle pelate e tostate

90g zucchero semolato

20g albume

Categoria
Tempo preparazione
20-40 min
Ricetta di
Corso

Descrizione


Meringa francese, composta di cachi poco maturi, gelato al cioccolato bianco, amaretti morbidi

Preparazione


Meringa francese
versa gli albumi in una planetaria. Aziona le fruste a velocità media e, appena gli albumi iniziano a diventare bianchi, incorpora lentamente 1/3 dello zucchero semolato.Prima di aggiungere l’ultima parte di zucchero, unisci qualche goccia di succo di limone. Monta fino ad ottenere una spuma corposa, metterla in una sac a poche con punta liscia. Creare su di una teglia con silpat dei dischi bombati ed infornare a 100° per 2-3 ore ventilato.
Composta di cachi
Sbucciate i cachi, eliminate il seme e i filamenti. Raccogliete la polpa in una cassetuola. Unite la mela sbucciata e tagliata a pezzi.Aggiungete lo zucchero e mescolate per far amalgamare gli ingredienti. Portate la casseruola sul fuoco e cucinate per 40 minuti. Schiumate di tanto in tanto per ottenere una marmellata limpida. Raggiungete la consistenza desiderata e lasciate raffreddare.
Gelato al cioccolato bianco
sciogliere il cioccolato fatto a pezzi con lo zucchero il latte e 2/3 di panna, Una volta portato a bollore sciogliere in un po di composto l’ amido di mais, unire tutto e far raffreddare in frigo. Nel frattempo montare la panna rimanente e incorporarla al composto delicatamente. Versare tutto in una boule di alluminio e mettere in freezer, dopo 30 min tirare fuori e mescolare, continuare ogni 30 min per 6 volte almeno.
Amaretti morbidi
Tritate molto finemente le mandorle insieme allo zucchero. Passate la “farina” così ottenuta in un setaccio e tritate tutto ancora molto finemente.
Montate a neve gli albumi e amalgamateli delicatamente con la farina ottenuta e fate riposare in frigorifero per mezz’ora.
Formate delle palline grosse come una noce e passatele nello zucchero a velo e poi ponetele su di una teglia rivestita di carta forno. Schiacciateli un poco al centro e fate cuocere in forno preriscaldato a 145° C per 40-50 minuti.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
mood_bad
  • Non ci sono ancora valutazioni
  • Valuta