“BARESE”

“BARESE”

Preparazione


Cozze: in una pentola mettere le cozze e coprire. Portare a bollore e comunque attendere l’apertura delle cozze. Togliere le cozze e conservare l’acqua di cottura filtrata con un colino. Estrarre le cozze dalla propria valva e metterle in marinatura con il succo di limone, olio e prezzemolo.
Crema di patate: bollire le patate intere. Sbucciarle, e in un contenitore frullarle con parmigiano, una noce di burro, sale q.b., olio e acqua di cozze fino a renderle una crema omogenea.
IMPASTO: mettere in un recipiente le farine e mischiarle (o setacciarle) per amalgamarle meglio.
Aggiungere la biga, il lievito disciolto in una piccola quantità di acqua e amalgamare nuovamente. Aggiungere l’acqua delle cozze a filo e iniziare ad amalgamare il composto fino ad ottenere un impasto omogeneo. Nel mentre aggiungere anche lo zucchero. Continuare ad impastare fino al raggiungimento della consistenza ottimale. Riporlo successivamente in un contenitore adeguatamente e sufficientemente unto con dell’olio, coprire con un panno e lasciarlo lievitare a temperatura ambiente per circa 2/4ore fino al raggiungimento del doppio del suo volume. Successivamente prendere l’impasto, formare il panetto e riporlo nuovamente nel contenitore per altre 3/4ore a temperatura ambiente. Scaduto il termine prendere una teglia rotonda di 30-32cm sufficientemente oliata, ed iniziare a stendere la pasta fino ai bordi. Finita la stesura lasciar riposare l’impasto per 1ora circa prima di essere condita, assicurandosi di spennellare la superficie con dell’olio.
COTTURA:
Terminato il periodo di attesa della pasta in teglia condire con la crema di patate, la mozzarella ed un filo d’olio ed infornare a 250°C per 15-20 minuti circa. Terminata la cottura condire con le cozze, prezzemolo tritato e spolverare con parmigiano reggiano.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
mood_bad
  • Non ci sono ancora valutazioni
  • Valuta