Cannoli siciliani

Cannoli siciliani

Descrizione


Cannoli fritti con all’interno Ricotta Canditi e decorati con granella di pistacchio e canditi

Preparazione


Cialde:

Mettete la farina setacciata in planetaria,zucchero,il sale, il cacao il burro e il Marsala (o il vino bianco secco) sufficiente ad ottenere una pasta consistente.
Impastate il tutto, poi formate una palla. Avvolgetela nella pellicola per alimenti  lasciatela riposare per 1 ora in frigo.
Ripieno cannoli :

Lavorate in una terrina la ricotta (deve essere ben asciutta) passata al setaccio e dopo amalgamate lo zucchero. Quando il composto sarà cremoso incorporatevi il resto degli ingredienti e mettete in frigorifero per 30 minuti.
Stendete la pasta (a mano o con la macchinetta) a 2 mm. di spessore e con un tagliapasta di 8-10 cm di diametro ritagliate dei dischi.
Utilizzate dei cannelli metallici ed avvolgete su ciascuno un disco di pasta, sovrapponendo due lembi ed unendoli con un uovo.
Friggete i cannoli in abbondante olio (non fatelo fumare) e, quando saranno di un bel colore dorato scuro, scolateli su carta assorbente e appena tiepidi sfilateli dai cannelli. Ripetete l’operazione fino ad esaurire la pasta.
Farcite i cannoli con una saccapoche con la bocchetta molto larga.
Decorate ogni singolo cannolo con delle scorze d’arancia candite oppure guarnite con delle ciliegine candite e granella di pistacchi. Infine spolverate con zucchero a velo.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
mood_bad
  • Non ci sono ancora valutazioni
  • Valuta