Branzino esotico - Chefacademy

Branzino esotico

Branzino esotico

Descrizione


Filetto di branzino cotto a basse temperature, su insalatina piccante di ananas, pomodorini cigliegino e songino. Pesto di menta alle mandorle. Pan fritto al curry.

Preparazione


Branzino: sui filetti effettuare un taglio poco più spesso di un carpaccio, adagiare i filettini sulla pellicola e al centro porre qualche fogliolina di menta, arrotolare ben stretto con la pellicola ad ottenere dei filoncini. Cuocerli per sei minuti in acqua portata a bollore e poi allontanata dal fuoco. Insalatina piccante: tagliare l’ananas a cubi di circa 4cm, i pomodori privati di semi in quattro spicchi. Aggiungere il peperoncino, privato dei semi. Condire con olio, sale, limone. Pesto di menta: in nel bicchiere di un minipimer porre la menta, le mandorle grossolanamente tritate, olio, sale e pepe, succo di limone e il ghiaccio (per evitare che il calore delle lame ossidi il prodotto denaturandone il colore), frullare il tutto. Tagliare 4 fettine di pane da una baguette, alte circa 3cm, spolverarle di curry e friggerle in olio da entrambi i lati. Impiattare, su una base di songino condito con olio evo, coppare l’inasalatina piccante e i rotolini di branzino, condire con il pesto alla menta e adagiare i crostini ancora caldi.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
mood_bad
  • Non ci sono ancora valutazioni
  • Valuta