Soufflé di lamponi

Soufflé di lamponi

Preparazione


Pre-riscaldare il forno a 190°C. Imburrare 4 stampini con un generoso strato di burro morbido e spolverare l’interno con lo zucchero. Tenere gli stampini in frigorifero per far solidificare il burro. Per la base di crema pasticcera, scaldare il latte e la panna fino quasi ad ebollizione. Togliere dal fuoco. A parte sbattere i tuorli e lo zucchero e poi unire la farina e la maizena setacciate. Aggiungere il latte caldo al pastello e riportare il tutto sul fornello a fuoco medio-basso. Mescolare finché il composto non si sarà addensato. Mettete i 400gr di lamponi in un tegame con metà dello zucchero semolato, l’acqua, la bacca di vaniglia aperta ed i semi del baccello. Far cuocere a fuoco basso, mescolando finché lo zucchero non si sarà sciolto; coprire e cuocere fino a quando i lamponi saranno ridotti in purea. Setacciare, eliminando i semi dei lamponi e la stecca di vaniglia, e lasciar raffreddare. Unire poi la purea di lamponi alla crema pasticcera. Montare a neve gli albumi in planetaria e incorporare, poco alla volta, lo zucchero semolato rimasto per fare una meringa. Amalgamare 1/3 della meringa alla crema pasticcera e poi con attenzione unire, aiutandosi con un leccapentole, anche i restanti 2/3. Riempire fino a metà di ogni stampo con la crema preparata, posizionarli sulla teglia del forno e cuocere per 10-12 minuti a 180°C fino a che non saranno ben lievitati e leggermente dorati. Una volta cotti, spegnere il forno e lasciar riposare per 3 minuti; quindi sfornare, spolverare con lo zucchero a velo e servire immediatamente.
Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter
Email
  • Non ci sono ancora valutazioni
  • Valuta