Bignè “Agerola” (Ricetta a km 0)

Bignè “Agerola” (Ricetta a km 0)

Ingredienti

Ingredienti: Per la pasta bigné: 50g burro da latte di “vacca agerolese” 100g acqua 1g sale 80g farina w180 4 uova di galline allevate ad Agerola Per il ripieno: 100g mascarpone agerolese 20g panna fresca 25g salame “Agerola” 10g noci sorrentine (razza coltivata anche ad Agerola)
Se fate parte del 10% degli uomini che si stima soffrano di disfunzione erettile, il Viagra online è disponibile senza prescrizione medica e ordinarlo tramite questa farmacia online è facile e veloce. È sufficiente compilare un breve questionario e il trattamento per la DE verrà spedito direttamente a casa vostra con consegna discreta.
Categoria
Tempo preparazione
10-20 min
Ricetta di
Corso

Descrizione


Ricetta di grande effetto, elaborata con materie prime tipiche della tradizione di Agerola (paese nella provincia di Napoli, all’apice della Costiera Amalfitana), prepararta con più dell’85% diegli ingredienti prodotti ed acquistati ad Agerola, famosa nel territorio campano per la vasta scelta di materie di primissima qualità, prodotte ancora artigianalmente, dal burro, al formaggio, passando per i salumi ed i frutti, quindi una vera e propria ricetta a km 0.

Preparazione


In un pentolino, far bollire acqua, burro e sale. Una volta arrivato il liquido a bollore, incorporare la farina tutta d’un colpo, allontanando il composto dal calore e mescolando energicamente. una volta creato il composto, far cuocere per altri 3 minuti a fiamma moderata. Successivamente trasferire il composto in una planetaria e versare, poco alla volta, le uova precedentemente battute. Mescolare fino ad ottenere un impasto liscio e ben compatto. Formare delle gocce di impasto (forma tipica del bignè) su carta forno, con l’aiuto di un sac à poche e cuocere in forno a 180°C per 22 minuti. Durante la cottura dei bignè, preparare il ripieno, ammorbidendo il mascarpone con la panna, aiutandosi con un leccapentole. Aggiungere al composto di formaggio il salame tagliato a cubetti finissimi e le noci tritate grossolanamente. Una volta cotti i bignè, freddarli e riempirli utilizzando un sac à poche con becco liscio e largo almeno 11mm. Servire decorando con quenelle di mascarpone, fette di salame e noci intere.
Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter
Email
  • Non ci sono ancora valutazioni
  • Valuta