Apple pie

Apple pie

Descrizione


Rivisitazione, in chiave moderna, del dolce americano per eccellenza. La frolla, priva di zucchero, si sposa perfettamente con le mele caramellate e la ganache al cioccolato bianco aromatizzata con gli amaretti.

Preparazione


Impastiamo la frolla mettendo la farina, l’acqua e il burro ammorbidito. Fare un panetto omogeneo e mettere a riposare in frigo per 10 minuti. Intanto sbucciamo e tagliamo le mele a cubetti, in un recipiente, con gli aromi e lo zucchero. Stendere la pasta su una tortiera, con carta forno, da 25 cm. Togliere l’eccesso dai bordi e riempire con il ripieno, levellandole; spargere con qualche fiocco di burro e ricoprire con l’altra pasta spennellandola con un uovo. Mettere in forno ventilato per 20 minuti a 200°; abbassare successivamente a 180° per 20 minuti e, passato il tempo abbassare successivamente a 170° per altri 20 minuti. Una volta pronta lasciarla raffreddare per 30 minuti. Intanto prepariamo la ganashe mettendo a bollire la panna con gli amaretti sbriciolati, passarli con il colino e versare la panna bollente sul cioccolato bianco. Assemblare il dolce glassando la torta con il cioccolato bianco.
Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter
Email
  • Non ci sono ancora valutazioni
  • Valuta