Mezzelune ai fegatini e trota - Chefacademy

Mezzelune ai fegatini e trota

Mezzelune ai fegatini e trota

Descrizione


Gli aromi della Trota vengono accompagnati dal deciso sapore del ripieno di fegatini che diviene più delicato, stemperato dalla patata e lega bene aromi di terra e di acqua.

Preparazione


Dividere il filetto di Trota in tre parti, accertandosi di preservare la parte centrale intatta (all’incirca 50g) che servirà da base per l’impiattamento.  Mettere a bollire una pentola d’acqua che servirà per la pasta e salarla. Prendere la parte centrale della Trota e cuocerla in padella con olio extravergine d’oliva, Dragoncello fresco e allungare di tanto in tanto con del fumetto di pesce. Tagliare in piccole parti la restante parte della trota che servirà come guarnizione, e cuocerla in un’altra padella con olio, Dragoncello e allungando con del fumetto di pesce.  Dopo aver steso la pasta, datole la forma desiderata e riempitola del ripieno patate e fegatini, cuocerla nella pentola preparata precedentemente. Dopo pochi minuti la pasta sarà cotta e pronta per essere scolata. Impiattate il filetto intero, adagiate i ravioli sopra il filetto e conditelo con i pezzetti di trota cotti a parte.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
mood_bad
  • Non ci sono ancora valutazioni
  • Valuta