Melanzana ripiena di melanzana - Chefacademy

Melanzana ripiena di melanzana

Melanzana ripiena di melanzana

Descrizione


questa volta propongo la mia versione di un piatto tradizionale campano. Si tratta di un piatto unico, molto ricco che a Napoli e dintorni prende il nome di “melanzana scarpone”, in questo caso sebbene nell’aspetto siano abbastanza simili, nella sostanza e nella preparazione c’è qualche sostanziale differenza. (Es. cotture: la tradizione vuole diverse fritture, qui vengono sostituite con bolliture e forno; oppure ripieno per il quale ho utilizzato solo melanzane e formaggio tralasciando l’uso di salse, carne, pane..)

Preparazione


lavare ed asciugare le melanzane. Scegliere le due più regolari e con un coltellino scavarle fino a farne un “contenitore” di circa 1 cm di spessore. Tagliare a dadini la polpa estratta e le altre due melanzane. Preparare abbondante olio aromatico al basilico mettendo in infusione l’erbetta e facendo scaldare a microonde qualche minuto. Porre a fuoco abbondante acqua salata e scottarvi prima le melanzane intere. Attenzione una volta cotte a maneggiarle con cura per non farle rompere. Poi i tocchetti di melanzane tagliati, scolarli e lasciarli intiepidire. Tagliare a cubetti anche il fiordilatte fatto seccare in frigo dal giorno precedente, unirlo alle melanzane a cubetti e condire con olio, sale e pepe. Spennellare la superficie interna delle barchette di melanzana con l’olio aromatico, distribuire il ripieno, spolverizzare con la micela di parmigiano e pangrattato ed infornare 10-15min a forno statico a 200 gradi. Servire calde, con fette di pane e wualche goccia a crudo di olio al basilico.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
mood_bad
  • Non ci sono ancora valutazioni
  • Valuta