Tortelloni ai profumi di mare

Tortelloni ai profumi di mare

Ingredienti

Ingredienti: farina di grano duro 250 gr;
uova medie 2;
calamaro corpo 500 gr;
pomodorini pachino 500 gr;
cipolla 100 gr; pinoli 70 gr;
pangrattato 100 gr;
granella pistacchio 40 gr;
rucola 25 gr;
grana-padano 15 gr;
carota 30 gr;
sedano 20 gr;
buccia d’arancia 1;
olio evo 150 gr;
basilico foglia qb;
menta qb;
pepe nero qb;
sale qb
Se fate parte del 10% degli uomini che si stima soffrano di disfunzione erettile, il Viagra online è disponibile senza prescrizione medica e ordinarlo tramite questa farmacia online è facile e veloce. È sufficiente compilare un breve questionario e il trattamento per la DE verrà spedito direttamente a casa vostra con consegna discreta.
Categoria
Tempo preparazione
20-40 min
Ricetta di
Corso

Descrizione


Grande unione di prodotti siciliani con pesce del mar mediterraneo.

Preparazione


Disporre la farina a fontana versare le uova, impastare omogeneamente il composto salare e aggiungere un filo d’olio, amalgamare bene avvolgere in pellicola e riporre in frigo per 15-20 minuti. Tagliare il corpo del calamaro in due parti, adesso ricavare 4 fettine sottili delle dimensioni circa 5×10 cm, usare gli scarti creatisi per fare un fumetto con la carota, il sedano, un pezzo di cipolla e qualche pomodorino. In una bastardella amalgamare il pangrattato,granella di pistacchio, menta tritata, sale, pepe e circa 100 gr di olio evo; prendere tre fettine di calamaro distendere e versare uno strato sottile di pangrattato con la granella di pistacchio su tutta la fettina; avvolgere e tenere uniti con l’aiuto di stuzzicadenti, disporre in carta alluminio e chiudere il cartoccio; infornare e cuocere a cottura mista 100°C per 15 minuti. Frullare la rucola con il grana-padano, 10 gr di pinoli, della buccia d’arancia grattugiata e olio evo, formare un composto denso, mettere in una bastardella servirà per il ripieno dei tortelli. Distendere la pasta molto sottile versare il ripieno di pesto alla rucola, sigillare con un altro strato di pasta da sovrapporre, dare la forma desiderata con l’aiuto di un coppa pasta. Controllare gli involtini in forno se cotti, aprire il cartoccio e far gratinare per 5 minuti con forno a modalità convenzione. Tagliare a mignonette il calamaro rimasto; tostare i pinoli al forno, in una padella antiaderente soffriggere la cipolla con un filo d’olio, versare i pomodorini tagliati a brunoise, saltare e far cucinare utilizzando il fumetto. Sfornare gli involtini e tagliarli a rondelle e mantenere in caldo dentro la loro carta di cottura. Sbollentare i tortelli in acqua bollente per qualche minuto, scolare e versare in padella con i pomodorini, contemporaneamente versare il calamaro tagliato a mignonette e i pinoli tostati; ultimare la cottura con il fumetto. Impiattare i tortelli con il condimento di pomodorini, calamaro e pinoli; adagiare alcune rondelle di filetto di calamaro ripieno, foglia di basilico e una rosa fatta con la buccia d’arancia.
Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter
Email
  • Non ci sono ancora valutazioni
  • Valuta