Pasta semicroccante ceci e vongole - Chefacademy

Pasta semicroccante ceci e vongole

Pasta semicroccante ceci e vongole

Preparazione


E’ meglio preparare la pasta fatta in casa un giorno prima,girandola di tanto in tanto in modo che si secchi e non scuocia in cottura.

Procedimento :
Per la pasta:disporre la farina a fontana su una spianatoia, formare un cratere al centro, e versare pochissima acqua alla volta, fino ad ottenere un impasto morbido ma non appiccicoso.Stenderlo in uno spessore di circa 1 mm e ricavarne delle strisce di circa 2 cm di larghezza e 6 cm di lunghezza.Lasciare seccare su un ripiano cosparso di farina di semola di grano duro.
Per la crema di ceci:soffriggere in poco olio lo scalogno,il sedano ed il pomodoro tagliati a concassè. Aggiungervi i ceci con il loro liquido di cottura,la foglia di alloro e ,subito dopo, le vongole lupino con la loro acqua, dopo averla filtrata con un colino a maglie sottili.Fare insaporire.Prelevare una parte di ceci,circa la metà e frullarli.In una pentola capiente, bollire 2 litri d’acqua da salare leggermente (le vongole possono risultare già abbastanza sapide).Ad ebollizione, versare nell’acqua solo due terzi della pasta.Nel frattempo, scaldare un pò d’olio in un pentolino e friggere il rimanente terzo della pasta fino a raggiungimento di un colore dorato.Farla asciugare su un foglio di carta cucina.Scolare la pasta al dente, unirla ai ceci interi con le vongole, alla pasta fritta e fare insaporire, a fuoco spento, per circa 5 /6 minuti.Disporre sul piatto la purea di ceci e, sopra, la pasta.Guarnire con una generosa manciata di prezzemolo, di pepe nero ed un filo d’olio evo.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
mood_bad
  • Non ci sono ancora valutazioni
  • Valuta