Confettura di arance alla piemontese - Chefacademy

Confettura di arance alla piemontese

Confettura di arance alla piemontese

Descrizione


La confettura di arance alla piemontese è una ricetta che mi è stata tramandata da mia nonna e viene usata ancora oggi per la prima colazione.

Preparazione


Fate bollire le arance e i limoni interi nell’acqua per circa 1 ora. Quando si sarà raffreddata, tagliate a julienne le arance ed i limoni, prendete una pentola inserite lo zucchero, le arance e i limoni tagliati con il rispettivo succo e la mela tagliata a cubetti, quando inizierà il bollore inserite lo zenzero fresco grattugiato e le foglie di menta piperita e lasciate cuocere a fuoco lento fino a quando il composto non sarà diminuito di almeno la metà. Una volta cotto e raffreddato potete inserirlo in vasetti di vetro e sterizzarli oppure potete usarlo per farcire torte.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
mood_bad
  • Non ci sono ancora valutazioni
  • Valuta