Pantofole

Pantofole

Ingredienti

Ingredienti: Per la frolla: 250 gr di farina 00 250 gr di farina di rimacinato 150 gr di zucchero semolato 150 gr di strutto 2 uova 100 ml di latte 10 gr di ammoniaca 8 gr di lievito per dolci 50 gr di vermouth Per il ripieno: 500 gr di mandorle 400 gr di zucchero 300 gr di acqua buccia di un arancia grattuggiata marmellata di arance q.b Per la glassa: 100 gr di zucchero a velo 50 gr di acqua
Se fate parte del 10% degli uomini che si stima soffrano di disfunzione erettile, il Viagra online è disponibile senza prescrizione medica e ordinarlo tramite questa farmacia online è facile e veloce. È sufficiente compilare un breve questionario e il trattamento per la DE verrà spedito direttamente a casa vostra con consegna discreta.

Preparazione


Preparare il ripieno dei dolci e far riposare un giorno in frigo: tritare le mandorle precedentemente sbollentate in acqua bollente e pelate,metterle sul fuoco in una pentola,lo zucchero e l’acqua, verso la fine della cottura aggiungere la buccia d’arancia grattuggiata. Far cuorere per 45 min circa ottenendo un impasto elastico. Quando è freddo aggiungere le gocce di cioccolato e due cucchiai di marmellata di arance. Dopo aver riposato un giorno in frigo preparare la frolla dei biscotti: impastare la farina lo zucchero lo strutto sciolto,aggiungere il lievito l’ammoniaca e impastare aggiungendo poco per volta il latte e il vermouth. Fare riposare in frigo. Stendere la frolla spessa circa mezzo cm e formare dei cerchi, con una sac a poche mettere un po di impasto nel centro del cerchio, chiudere l’impasto dentro la frolla formando una palla e schiacciarla leggermente sul tavolino allungandola un po formando due punte laterali, pizzicarle con le dita spingendo verso l’interno. Cuore le pantofole in forno a 200 gradi per 10 minuti circa. Non appena i biscotti sono pronti preparare la glassa da usare quando è ancora calda: versate in una casseruola lo zucchero e o’ acqua, ponetela sul fuoco e fate alzare il bollore. La glassa sarà pronta quando, prendendone un poco tra due dita e poi allontanandole, si formerà il filo.Toglietela dal fuoco e con un pennello (non quello con le setole di plastica) stendere un velo di glassa sottile, far raffreddare finché diventerà bianca e non più trasparente.
Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter
Email
  • Пока нет коментариев.
  • Добавить отзыв