tataki di manzo - Chefacademy

tataki di manzo

tataki di manzo

Descrizione


ho deciso di fare questo piatto per utilizzare una tecnica di cottura tipica della cucina giapponese

Preparazione


per le verdure preparare una pentola con acqua bollente e passare una per volta le verdure,facendo attenzione che gli agretti hanno i tempi di cottura molto brevi rispetto alle taccole che vanno lasciate sino quando non avremo il colore e la consistenza desiderata,scolarle e passarle in una boul con acqua e ghiaccio in modo da fissare il colore e renderlo piu vivido. Per le cips di carciofo Pulire il carciofo e tagliarlo sottile, ne frattempo scaldare una padella nella quale abbiamo passato un pezzo di carta inumidita di olio, appoggiare e fettine di carciofo senza mai girarle e abbassare il fuoco del fornello al minimo sino a quando il carciofo non avra assunto una consistenza croccante Per la cottura della carne Scaldare bene una padella antiaderente prendere il filetto e passarlo su tutti i lati in modo da cauterizzare la parte esterna e lasciare l’interno al sangue, dopo aver sigillato tutta la parte esterna togliere dal fuoco e lasciare riposare su un tagliere in modo che rilasci i liquidi per 45 min Per l’impiattamento Posizionare le verdure al centro del piatto, posizionare sopra il tataki di manzo tagliato a fettine sottili e guarnire con cips di carciofi e ribes e i filetto di peperoni
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
mood_bad
  • Non ci sono ancora valutazioni
  • Valuta