Il Gargano - Chefacademy

Il Gargano

Il Gargano

Descrizione


Linguine con cime di rapa, seppia e zenzero

Preparazione


– in una pentola versare mezzo litro di acqua con alloro, 3g di zenzero, pepe in granì, e portare a bollore, immergere la seppia e sbollentare per 5 minuti, ritirare la seppia  in una ciotola con acqua e ghiaccio e far raffreddare

– in un altra pentola versare mezzo litro d’acqua, portare a bollore, aggiungere 10g di sale grosso, buttare le cime di rapa e sbollentare per 5 minuti, ritirare le cime di rapa in una ciotola con acqua e ghiaccio

– tagliare la seppia tranne la testa con uno spessore di 2 mm in orizzontale

-nella pentola dove abbiamo sbollentato le cime di rapa, cuocere per 6 minuti la pasta

– in una padella mettere 20g di olio di extravergine d’oliva, i filetti di acciuga e l’aglio in camicia, far rosolare, a fuoco basso, dorato l’aglio aggiungere le cime di rapa e rosolarle per 3 minuti, aggiungere la seppia tagliata a listarelle salare

-scolare la pasta, metterla nella padella e far amalgamare con cime di rapa e seppia con un cucchiaio di acqua di cottura a fuoco alto per 2 minuti -con un mestolo a base fondo e le pinze formare un nido con la pasta,  impiattare in piatto fondo, aggiungere seppia e cime di rapa nella parte del nido, infine aggiungere nella parte alta del nido la testa della seppia divisa in due, finire il piatto con un filo d’olio (3g)
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
mood_bad
  • Non ci sono ancora valutazioni
  • Valuta