tortino frangipane pinoli e tartufo

tortino frangipane pinoli e tartufo

Ingredienti

Ingredienti: 150g di zucchero 300g di burro n°1 uovo medio 450g di farina debole 150g pinoli tritati finemente 150g di zucchero 75g di farina debole 150g di burro n°3 uova medie n°2 tartufi estivi 1 cucchiaino di crema di tartufo
Se fate parte del 10% degli uomini che si stima soffrano di disfunzione erettile, il Viagra online è disponibile senza prescrizione medica e ordinarlo tramite questa farmacia online è facile e veloce. È sufficiente compilare un breve questionario e il trattamento per la DE verrà spedito direttamente a casa vostra con consegna discreta.
Categoria
Tempo preparazione
20-40 min
Ricetta di
Corso

Descrizione


un tortino dal sapore delicato ma, inconfondibile, del tartufo

Preparazione


preparare prima di tutto la pasta frolla che farà da “contenitore” del tortino: nella planetaria lavorare insieme i 300g di burro morbido con i 450g di farina debole; verrà un’ impasto sabbioso, aggiungere poi 1 uovo medio e i 150g di zucchero. l’impasto ottenuto verrà poi riposto, dopo essere stato ricoperto da pellicola trasparente, in frigorifero per almeno 15 minuti. mentre la pasta frolla riposa in frigo, preparare il ripieno del tortino: lavorare in planetaria i 150g di burro morbido con i 150g di polvere di pinoli e i 150g di zucchero , aggiungere poi le 3 uova e i 75g di farina debole.quando tutto sarà ben amalgamato aggiungere il tartufo grattugiato e la crema di tartufo, e quindi amalgamare bene il tutto ancora una volta. a questo punto tirare fuori dal frigorifero la pasta frolla , coprire degli stampini in alluminio con dello staccante sprai, e stendere con l’aiuto di un mattarello la pasta frolla sul tavolo da lavoro fino ad uno spessore di 5mm circa. foderare quindi gli stampini con la pasta frolla stesa. bucare l’impasto di frolla con una forchetta e riempire col il composto al tartufo fino ad un 3/4. ripetere l’operazione anche per gli altri tortini. infornare ora in forno preriscaldato a 180° per circa 40/60 minuti o finché non risulterà ben cotto. far raffreddare e servire.
Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter
Email
  • No comments yet.
  • Add a review