Lu buccunotte (Bocconotto)

Lu buccunotte (Bocconotto)

Ingredienti

Ingredienti: (per 35 bocconotti) Ripieno gr 500 di latte 5 tuorli d’uovo gr 175 di zucchero gr 175 di mandorle pelate, tostate e macinate gr 200 di cioccolato fondente tritato ½ stecca di cannella tritata Frolla gr 750 di farina 3 tuorli d’uovo 3 uova intere gr 200 di zucchero gr 200 di burro 1 bustina di lievito
Se fate parte del 10% degli uomini che si stima soffrano di disfunzione erettile, il Viagra online è disponibile senza prescrizione medica e ordinarlo tramite questa farmacia online è facile e veloce. È sufficiente compilare un breve questionario e il trattamento per la DE verrà spedito direttamente a casa vostra con consegna discreta.
Categoria
Tempo preparazione
60-90 min
Ricetta di
Corso

Descrizione


Il bocconotto di Castel Frentano è una delle prelibatezze della tradizione gastronomica abruzzese.     Secondo la tradizione popolare, il bocconotto nasce a cavallo del XVIII e XIX secolo, quando in Europa si diffuse il cacao. Molte delle ricette sono state rinvenute presso antiche abitazioni signorili in quanto all’epoca il dolce era prerogativa ed esclusivo privilegio dei ceti più abbienti.     Dal punto di vista etimologico si pensa che il termine possa derivare dalla parola boccone, dal momento che le sue dimensioni ridotte permettevano di mangiarlo in un solo boccone.     Realizzato con olio, farina, zucchero, mandorle, uova e cioccolata, “lu buccunotte”, opportunamente sistemato nel tipico stampo di rame stagnato, veniva un tempo cotto sulla pietra del focolare o nell’unico forno del paese, dove le signore si recavano con le teglie adagiate sulla testa, per cuocere quelli che erano considerati “i dolci della festa”.   La ricetta qui proposta è migliorata con la sostituzione del cacao con il cioccolato e dell’olio con il burro.

Preparazione


Per il ripieno: amalgamare insieme tutti gli ingredienti e cuocere per circa 15 minuti fino a ottenere un impasto abbastanza denso per poi farlo raffreddare. Per la frolla: impastare tutti gli ingredienti e se necessario far riposare l’impasto in frigo. Distendere l’impasto ed utilizzando un coppapasta formare dei dischetti leggermente più grandi delle formelle (pirottini di metallo di circa 6 cm di diametro). Disporre i dischetti nelle formelle precedentemente imburrate e infarinate e riempirle con una cucchiaiata di ripieno. Ricoprire con un altro dischetto di pasta frolla della misura della formella e cuocere in forno a 180 gradi centigradi per 30-35 minuti. Cospargere i bocconotti di zucchero a velo e gustare la tradizione.
Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter
Email
  • No comments yet.
  • Add a review