“RODRIGO”

“RODRIGO”

Preparazione


Passata: Prendere i pomodori ciliegino, sbollentarli e privarli della buccia. Successivamente frullarli e ridurre a passata di pomodorini.
Per i gamberi: preparare un court bouillon. In una pentola con acqua fredda mettere carote, sedano, cipolla e qualche rametto di prezzemolo. Portare a bollore e lasciar bollire per 30min circa. Nel frattempo prendere i gamberi e privarli della testa. Passati i 30min mettere i gamberi nel court bouillon e lasciarli per circa 2-3min, il tempo che riprendano il bollore. Togliere i gamberi, sgusciarli e privarli dell’intestino. Preparare la marinatura con il succo di 1 limone, 1 arancia e mezzo pompelmo rosa. Aggiungere zucchero di canna q.b. e 10 cl circa di vodka secca. Mettere i gamberi cercando di ricoprirli tutti, coprire con pellicola e deporre in frigo.
IMPASTO:
zucchine: tagliate a rondelle sottili, bollite, frullate e lasciate raffreddare.
Mettere in un recipiente la farina.
Aggiungere il lievito disciolto in una piccola quantità d’acqua e amalgamare. Aggiungere le zucchine frullate a filo e iniziare ad amalgamare il composto fino ad ottenere un impasto omogeneo. Nel mentre aggiungere anche il miele. Aggiungere successivamente il sale disciolto in scarsi 2g di acqua. Continuare ad impastare fino al raggiungimento della consistenza ottimale. Riporlo successivamente in un contenitore adeguatamente e sufficientemente unto con dell’olio, e coprire con un panno e lasciarlo lievitare a temperatura ambiente per circa 2/4ore fino al raggiungimento del doppio del suo volume. Successivamente prendere l’impasto, formare il panetto e riporlo nuovamente nel contenitore per altre 3/4ore a temperatura ambiente. Scaduto il termine prendere una teglia rotonda di 30-32cm sufficientemente oliata, ed iniziare a stendere la pasta fino ai bordi. Finita la stesura lasciar riposare l’impasto per 1ora circa prima di essere condita, assicurandosi di spennellare la superficie con dell’olio.
COTTURA:
Terminato il periodo di attesa della pasta in teglia condire con il composto di passata di pomodori ciliegino e i gamberi uniformemente distanziati, condire con un filo d’olio la superficie e infornare a 250°C. Dopo circa 15-20 minuti, o comunque al termine della cottura, estrarre la pizza e condire con le fette di lardo di colonnata. La pizza “RODRIGO” è pronta per essere degustata.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
mood_bad
  • Non ci sono ancora valutazioni
  • Valuta