Sformatino di polenta e baccalà con champignon trifolati

Sformatino di polenta e baccalà con champignon trifolati

Preparazione


Procedimento:ammollare lo stoccafisso per 2 giorni in acqua fredda cambiandola frequentemente,tagliare a pezzi il baccalà e bollirlo per 20 minuti ,raffreddare lo stoccafisso,pulirlo per ottenere solo la polpa.In una casseruola soffriggere l aglio in camicia,la cipolla e lo scalogno tritati con un filo d’olio d’oliva,unire lo stoccafisso e bagnare con vino bianco.Far evaporare e aggiungere latte e panna,portare a ebolizione e cuocere per circa un’ora.Unire le patate a pezzi e continuare la cottura per 20/30 minuti
Far intiepidire il composto e frullarlo.
Preparare la polenta regolando l’acqua al peso indicato portare a cottura e versarla in stampini riempendoli per 1/3 far raffreddare il composto in frigo mezz’ora.Staccare gli stampini e avremo ottenuto i nostri dischi di polenta da grigliare con un filo d’olio in padella ben calda.Prendere un disco e farcirlo con il composto di baccalà e chiuderlo con un altro disco e scaldare in forno pre riscaldato.Nel frattempo sbucciare lavare affettare e trifolare con un filo d’olio aglio e prezzemolo i funghi.
Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter
Email
  • No comments yet.
  • Add a review